Una frase per voi

L'Amore non è perfetto… l'Amore è solo Amore!
Napoli, 5 febbraio: Prima o poi mi sposo (The Wedding Planner)

Chi ci segue


Cerca sul nostro sito:

 

I nostri articoli

Catalogati per tema

attualità (169) Attualità - L'angolo di Rosario Totaro (20) Attualità - L'angolo di Rosario Totaro (1) attualit� (1) attualit� (1) campagne promozionali (17) Chiese e Location (40) Consigli-Curiosità (108) fotografie (1025) matrimoni in diretta (6) mostre (15) News, opinioni e curiosità dal Web (17) SLIDESHOW MATRIMONI (11) video (62) video telefonino: location (11) video telefonino_live (18)

Catalogati per mese

Giugno 2007 Luglio 2007 Agosto 2007 Settembre 2007 Ottobre 2007 Novembre 2007 Dicembre 2007 Gennaio 2008 Febbraio 2008 Marzo 2008 Aprile 2008 Maggio 2008 Giugno 2008 Luglio 2008 Agosto 2008 Settembre 2008 Ottobre 2008 Novembre 2008 Dicembre 2008 Gennaio 2009 Febbraio 2009 Marzo 2009 Aprile 2009 Maggio 2009 Giugno 2009 Luglio 2009 Agosto 2009 Settembre 2009 Ottobre 2009 Novembre 2009 Dicembre 2009 Gennaio 2010 Febbraio 2010 Marzo 2010 Aprile 2010 Maggio 2010 Giugno 2010 Luglio 2010 Agosto 2010 Settembre 2010 Ottobre 2010 Novembre 2010 Dicembre 2010 Gennaio 2011 Febbraio 2011 Marzo 2011 Aprile 2011 Maggio 2011 Giugno 2011 Luglio 2011 Agosto 2011 Settembre 2011 Ottobre 2011 Novembre 2011 Dicembre 2011 Gennaio 2012 Febbraio 2012 Marzo 2012 Aprile 2012 Maggio 2012 Giugno 2012 Luglio 2012 Agosto 2012 Settembre 2012 Ottobre 2012 Novembre 2012 Dicembre 2012 Gennaio 2013 Febbraio 2013 Marzo 2013 Aprile 2013 Maggio 2013 Giugno 2013 Luglio 2013 Agosto 2013 Settembre 2013 Ottobre 2013 Novembre 2013 Dicembre 2013 Gennaio 2014 Febbraio 2014 Marzo 2014 Aprile 2014 Maggio 2014 Giugno 2014 Luglio 2014 Agosto 2014 Settembre 2014 Ottobre 2014 Novembre 2014 Dicembre 2014 Gennaio 2015 Febbraio 2015 Marzo 2015 Aprile 2015 Maggio 2015 Giugno 2015 Luglio 2015 Agosto 2015 Settembre 2015 Ottobre 2015 Novembre 2015 Dicembre 2015 Gennaio 2016 Febbraio 2016 Marzo 2016 Aprile 2016 Maggio 2016 Giugno 2016 Luglio 2016 Agosto 2016 Settembre 2016 Ottobre 2016 Novembre 2016 Dicembre 2016 Gennaio 2017 Febbraio 2017 Marzo 2017 Aprile 2017 Maggio 2017 Giugno 2017 Luglio 2017 Agosto 2017 Settembre 2017 Ottobre 2017 Novembre 2017 Dicembre 2017 Gennaio 2018 Febbraio 2018 Marzo 2018 Aprile 2018 Maggio 2018 Giugno 2018 Luglio 2018 Agosto 2018 Settembre 2018 Ottobre 2018 Novembre 2018 Dicembre 2018 Gennaio 2019 Febbraio 2019 Marzo 2019 Aprile 2019 Maggio 2019 Giugno 2019 Luglio 2019 Agosto 2019 Settembre 2019 Ottobre 2019
Gli articoli più cliccati

Fotografi: Home Page/Storico (inverti l'ordine)

"i Di Fiore FOTOGRAFI sono i miei Fotografi"

Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.

Articolo del 18/09/2012 Pubblicato in Consigli-Curiosità Letto 1399 Volte

19 settembre San Gennaro, festa del Santo patrono di Napoli.

Come tutti i sanno il 19 settembre è la ricorrenza del santo patrono di Napoli, San Gennaro.

Ogni anno la città partenopea riserva diverse iniziative per i festeggiamenti in attesa del miracolo della liquefazione, simbolo di prosperità per il futuro.

Forse non tutti sanno che l'analoga ricorrenza di San Gennaro viene festeggiata anche a New York.

Infatti per ben 11 giorni lo storico quartire di Little Italy, dimora dei primi italiani emigrati durante i primi anni del 1900, si vestirà a festa per la commemorazione di San Gennaro. Ci saranno processioni, parate, concerti musicali e la famosa gara di mangiatori di cannoli.

Non ci resta che dire: W l'Italia, W Napoli, W San Gennaro e...W l'amore!!

 

Articolo del 15/09/2012 Pubblicato in Chiese e Location Letto 3625 Volte

Sposarsi a Napoli. La basilica di Santa Chiara con il monastero e il chiostro.

FOTOGALLERY CLIC HERE

Napoli è una città ricca di storia, di angoli reconditi dove respirare atmosfere storiche.

Proprio nel centro storico di Napoli, vicino a Piazza del Gesù, sorge il Complesso Monumentale di Santa Chiara. Il complesso è formato dalla Basilica di Santa Chiara, che è la chiesa in stile Gotico più grande della città.

La chiesa è maestosa e suggestiva, con una navata tra le più imponenti d'Europa è sarà un luogo meraviglioso dove celebrare la cerimonia nuziale.

Accanto alla Basilica sorge il monastero di Santa Chiara fornito di ampie sale dove è possibile organizzare il rinfresco nuziale.

Le sale sono di diversa ampiezza e stile e potranno essere utilizzate a seconda della scelta degli sposi e del tema portante del matrimonio.

All'esterno del monastero di Santa Chiara c'è il famosissimo chiostro, luogo ideale per scatti fotografici di estrema bellezza che serviranno per ricordare il giorno più bello della vostra vita.

 

Articolo del 13/09/2012 Pubblicato in video Letto 1803 Volte

DifioreFotografi. Estratto da una puntata di Invito a Nozze. Matrimonio da favola.

Estratto di una puntata di Invito a Nozze su Wedding Tv. Intervento DiFiorefotografi. from di fiore fotografi on Vimeo.

Un matrimonio da favola. Un sogno che diventa realtà: essere principessa  nel giorno del matrimonio.

Splendida la scelta della location: il Castello Lancellotti di Lauro.

Inimitabile ed inconfondibile la regia dell'evento firmata dalla wedding planner Cira Lombardo

 

Articolo del 11/09/2012 Pubblicato in Consigli-Curiosità Letto 1668 Volte

Corso per Wedding Planner ed Event Manager Coordinator diretto da Cira Lombardo

Se hai sempre desiderato intraprendere la professione di Wedding Planner ed Event Coordinator questa è l'occasione giusta per ricevere una preparazione d'eccellenza.

E' giunta alla V edizione il corso per Wedding Planner ed Event Manager Coordinator diretto da Cira Lombardo e promosso da "Weddings Luxury" la rivista del wedding.

Il corso si svolgerà presso Tenuta San Domenico dal 19 al 23 novembre.

Le iscrizioni chiuderanno il 14 ottobre e potranno essere accettate fino ad un massimo di 20 presenze.

Tutte le informazioni si possono trovare sul sito di Weddings Luxury.

 

Articolo del 08/09/2012 Pubblicato in Chiese e Location Letto 2053 Volte

Matrimonio ad Aversa. Caserta. Il Duomo di San Paolo

MORE PHOTOS

Aversa è una cittadina della provincia di Caserta con grandi origini storiche e nota in tutto il mondo per la mozzarella di bufala.

Forse non tutti sanno che nel territorio di Aversa sono presenti circa 100 chiese di epoche diverse e con stili architettonici differenti.

Se siete di Aversa o avete deciso di sposarvi in questa ridente cittadina possiamo affermare che avete l'imbarazzo della scelta e ci sono chiese veramente per tutti i gusti e gli stili di cerimonia nuziale.

Oggi vogliamo parlare della più conosciuta ossia il Duomo di San Paolo Apostolo che si trova nell'omonima piazza, cuore del borgo antico di Aversa.

La Cattedrale è imponente e di epoca Normanna, ma a causa dei terremoti che avvennero tra il 1300 e il 1400 subì diversi crolli con altrettante ricostruzioni. La facciata è di stile barocco.

La chiesa è grande e maestosa, all'interno è costituita da tre navate. Ideale quindi per matrimoni con un gran numero di persone e cerimonie nuziali imponenti di stile regale dove la musica e gli addobbi floreali renderanno la celebrazione del matrimonio esclusiva e memorabile.

 

Articolo del 06/09/2012 Pubblicato in Chiese e Location Letto 2554 Volte

Le chiese più belle del mondo.

Non appena una coppia ha preso la decisione di sposarsi il primo pensiero che attravarse le menti dei futuri sposi è: "quale sarà la chiesa più bella per celebrare il matrimonio?"

Si sa, il bello è soggettivo, dipende dai gusti e dalla preferenze. Si dovranno valutare il numero degli invitati e se preferire una cerimonia intima o sontuosa.

Intanto vi vogliamo proporre una classifica, stilata da Tripadvisor, di quelle che sono considerate le chiese più belle del mondo.

Al numero uno troviamo il Santuario di Las Lajas a Pasto, in Columbia famosa per le leggende che la circondano. 

Al secondo posto c'è l'incompiuta Sagrada Familia a Barcellona, una costruzione maestosa nata dall'estro e dalla fantasia dell'architetto Antoni Gaudì.

Al terzo posto si va a Mosca dove sorge la Cattedrale di San Basilio, una composizione architettonica formata da nove chiese dalle variopinte cupole.

Finalmente al quarto posto troviamo una chiesa in Italia. Si tratta della Basilica di San Pietro a Roma.

Al quinto posto troviamo la Chiesa di Hallgrimur in Islanda e al sesto la Cattedrale di St. Paul a Londra che è anche la seconda chiesa più grande del mondo luogo di cerimonia dei matrimoni reali.

Al settimo posto voliamo a Parigi dove si può ammirare la chiesa gotica de Le Sainte Chapelle.

Un altra chiesa italiana occupa l'ottavo posto. Si tratta di Santa Maria del Fiore a Firenze.

Al nono posto torniamo in Spagna e nello specifico a Zaragoza dove troviamo la Basilica de Nuestra Senora del Pilar.

E per finire al decimo posto la Cathedrale Notre Dame di Strasburgo.

Ed ora che avete visto tutte queste chiese meravigliose, vi siete fatti un'idea di come vi piacerebbe la chiesa per la celebrazione del vostro matrimonio?

 

Articolo del 04/09/2012 Pubblicato in Chiese e Location Letto 3011 Volte

Matrimonio civile nel belvedere di San Leucio. Caserta. Villa Cammuso


CLICCA SULLA FOTO

Il belvedere di San Leucio sorge a pochi chilometri da Caserta.

Antica terra borbonica fu trasformata da Ferdinando Iv in un centro di manifattura della seta che la rese una cittadella florida e grazie ad una serie di norme proprie diventò un luogo di pace e prosperità.

Qui sorge il Palazzo del Belvedere di San Leucio un luogo storico e suggestivo dove gli sposi casertani e non possono scegliere di celebrare il rito civile del matrimonio (per informazioni visitate il sito del Comune di Caserta).

Attraverso una scalinata si giunge ai giardini del palazzo dove i futuri sposi e gli invitati potranno intrattenersi prima di raggiungere la sala settecentesca nella quale viene celebrato il rito civile.

E per continuare anche il ricevimento all'insegna delle atmosfere settecentesche la location più indicata è Villa Cammuso situata in località Ponteleone di cui vi parleremo prossimamente.

 

Articolo del 01/09/2012 Pubblicato in Consigli-Curiosità Letto 1673 Volte

...E sotto l'abito della sposa...l'intimo per il giorno delle nozze.

Oggi vogliamo parlare di un argomento un po' frivolo: l'intimo per la sposa.

Quando si parla della lingeria per la sposa subito la mente va verso completini ultra sexy all'insegna dei pizzi e delle trasparenze.

E' necessario sapere che la scelta della lingerie per il giorno delle nozze è molto importante.

Infatti dovrà essere comoda e collaudata, non stringere, non irritare, possibilmente liscia e senza elastici per non creare segni sotto l'abito da sposa. Inoltre dovrà essere in perfetto abbinamento con l'abito nuziale per cui vi consigliamo di portarla durante la prova finale dell'abito da sposa.

E se proprio non volete rinuciare ad essere sexy per la prima notte di nozze, potrete effettuare un cambio strategico una volta tolto il vestito per dare spazio a pizzi e trasparenze.

 

Articolo del 31/08/2012 Pubblicato in attualità Letto 1813 Volte

difiorefotografi: ecco un estratto della puntata invito a nozze. W l'amore, e festa SIAAAAAA

 

Articolo del 31/08/2012 Pubblicato in attualità Letto 1067 Volte

difiorefotografi: ecco un estratto della puntata "invito a nozze" sky 426 wedding tv. W l'amore.

 

Articolo del 30/08/2012 Pubblicato in attualità Letto 2273 Volte

difiorefotografi: ogni favola merita d'essere raccontata.

 

Articolo del 28/08/2012 Pubblicato in Consigli-Curiosità Letto 1568 Volte

Le partecipazioni di nozze. Consigli e curiosità

Siete quasi pronti. La data è stata fissata, Chiesa e location sono state prenotate, avete scelto l'abito da sposa e l'allestimento floreale.

Cosa rimane? Dovete invitare amici e parenti e per farlo dovete scegliere, stampare e consegnare le partecipazioni di nozze.

Lo scopo della partecipazione è proprio di comuicare la data, il luogo e l'ora in cui avrà luogo il matrimonio e l'invito dovrà specificare la location del ricevimento e, se previsto, il dresscode richiesto.

La tradizione vuole che siano i genitori degli sposi ad annunciare il matrimonio, anche se in alcuni casi è previsto che venga fatto dagli sposi stessi.

Per la tipologia del cartoncino vi potete sbizzarrire in base ai vostri gusti e al fil rouge che avete scelto per le vostre nozze. Ricordate, in ogni caso, che la busta va scritta a mano.

 

Articolo del 24/08/2012 Pubblicato in Consigli-Curiosità Letto 1711 Volte

La prima notte di nozze.

Dopo il taglio della torta, la consegna delle bomboniere, i saluti e ringraziamenti agli ospiti e i balli fino a notte inoltrata è venuto il momento di andare a dormire.

Ma dove trascorreranno la prima notte di nozze i novelli sposi?

Ci sono spose, inguaribili romantiche, che vorrebbero varcare la soglia della loro nuova casa in abito nuziale sorrette dalle possenti braccia del proprio marito e trascorrere nel proprio letto la prima notte di nozze.

Ma...attenzione nella vostra nuova casa sono in agguato gli scherzi dei vostri amici e potreste trascorrere la nottata a cercare le chiavi della camera da letto o a raccogliere bicchierini pieni d'acqua sparsi per tutta la casa.

Molto più rilassante, soprattutto dopo una giornata intensa come quella del matrimonio, è scegliere di trascorrere la prima notte di nozze nella stella location del ricevimento. Molti locali la propongono agli sposi come dono di nozze facendo trovare in camera anche una bottiglia di champagne per un brindisi di coppia.

E al mattino? Una abbondante colazione da consumarsi preferibilmente a letto!

E voi quale prima notte di nozze preferite?

 

Articolo del 21/08/2012 Pubblicato in News, opinioni e curiosità dal Web Letto 1574 Volte

Mi vuoi sposare? La dichiarazione d'amore dalla serenata al flash mob


La proposta di matrimonio è un momento magico nella vita di una coppia .Momenti ed emozioni da ricordare e da raccontare.

Un tempo era d'obbligo la serenata con chitarra e mandolino sotto la finestra da dove l'amata si affacciava pronta a ricevere la dihiarazione d'amore.

Il modo più classico per fare la proposta di matrimonio è una cenetta intima romantica organizzata con un sottofondo musicale, fiori e frasi d'amore.

Ma che ne pensereste di ricevere la proposta di nozze attraverso un flash mob?

In un mondo in cui tutto ormai è social anche la dichiarazione d'amore diventa un fenomeno collettivo.

E' accaduto qualche settimana fa a Roma a Piazza del Popolo.

La futura sposa, ignara di tutto, stava passeggiando con la famiglia ed il fidanzato, quando ad un tratto si è trovata coninvolta in un balletto organizzato da un centinaio di persone alla fine del quale il suo futuro marito le ha chiesto di sposarlo davanti a tutti.

Che ne pensate di questa trovata?

 

Articolo del 14/08/2012 Pubblicato in News, opinioni e curiosità dal Web Letto 1017 Volte

Auguri di Ferragosto da Difiore Fotografi.


Per chi ancora si sta godendo le meritate vacanze, per chi è sconsolato perchè le ha già finite e per chi è meno fortunato e non le ha proprio fatte Di Fiore Fotografi augura a tutti un un Buon Ferragosto.
Che sia per voi una giornata di gioia, giochi, divertimento e amore da condividere con le persone più care
W l'amore!
 

Articolo del 09/08/2012 Pubblicato in News, opinioni e curiosità dal Web Letto 1164 Volte

San Lorenzo la magica notte delle stelle cadenti



La notte tra il 9 e il 10 agosto è la magica notte di San Lorenzo nella quale tutti ci mettiamo con il naso all'insù a scrutare il cielo in attesa di una stella cadente per poter esprimere il desiderio a noi più caro.
Il fenomeno delle stelle cadenti è un reale evento astronomico che si verifica nel periodo tra la fine di luglio ed il 20 agosto quando gli sciami meteoritici vengono attraversati dall'orbita terrestre creando una vera e propria pioggia di stelle.
In realtà cio' che vediamo non sono delle vere stelle che cadono, ma delle rocce sospese nello spazio che a contatto con l'atmosfera terrestre si disintegrano creando una scia luminosa.
Ma anche se la spiegazione scientifica è banale la notte di San Lorenzo resta sempre un momento magico e romantico in cui sdraiarsi su un prato in cima ad una montagna o su una spiaggia cullati dal rumore delle onde a scorgere nel buio totale una scia luminosa per esprimere un desiderio che potrà magari essere quello che il nostro amore incofessato ci dichiari il suo amore per sempre!
 

Articolo del 07/08/2012 Pubblicato in News, opinioni e curiosità dal Web Letto 1147 Volte

Le migliori Hits dell'estate 2012. Le canzoni più gettonate. I video dei tormentoni


Che ne pensate dei tormentoni dell'estate? Ritornelli banali, ripetitivi che si avvinghiano ai nostri neuroni senza lasciarci mai!
Si, stiamo parlando di quelle canzoni che si sentono ovunque, per strada, alla radio, al supermercato, che ci entrano nella testa e ci riscopriamo a canticchiare sotto la doccia o prima di andare a dormire.
Sappiate che questo è proprio il sintomo che determina quanto un motivetto sia orecchiabile.
Ma quali sono i "tormentoni", opps scusate, volevamo dire le canzoni più ascoltate di questa calda estate 2012?
Al primo posto avremmo individuato "Balada" di Gusttavo Lima un ritmo latino travolgente che fa ballare tutti dai 2 ai 90 anni!
Il singolo più ascoltato in questo periodo negli States è “We are young” dei Fun ft. Janelle Monaè che ha raggiunto le vette delle classifiche americane anche grazie ad uno spot TV andato in onda durante il Super Bowl.
Non dimentichiamoci dei Coldplay, sovrani indiscussi dei tormentoni, (ricordate "Viva la Vida"o "Paradise") che duettando con Rihanna in “Princess Of China” quest'anno sono riusciti a superarsi!
Anche Madonna è tornata alla grande proponendo per questa calda stagione un altrettanto brano ed un video "caldo caldo" "Girl gone Wild".
Ma passiamo ora alla musica  "made in Italy".
Il "nostrano" Biagio Antonacci ci sta perseguitando con la sua vacanza in Salento e il tormentone "no signora no" di "Non vivo più senza te".
Per i neoromantici ecco i Modà insieme a Jarabe de Palo e la loro orecchiabilissima "Come un pittore" che continuano a dirci "ciao, semplicemente ciao!"
In ogni caso l'estate ci ha portato, come sempre, tanta e tanta musica.
Nuovi brani di Laura Pausini, Emma, Jovanotti con Giorgia, Noemi.
E per finire vorremmo segnalare il grande Ligabue che è stato protagonista venerdì 20 luglio di uno splendido concerto a Piazza Plebiscito e che per quest'estate ci regala un'altro dei suoi ritmatissimi e rockeggianti brani dal titolo "Sotto Bombardamento".
Non ci si può lamentare, c'è musica per tutti i gusti. E voi quale tormentone preferite?
 

Articolo del 04/08/2012 Pubblicato in Consigli-Curiosità Letto 1143 Volte

L'abito dello sposo. Lo stile adatto ad ogni occasione.



Nei preparativi delle nozze l'abito più nominato e al quale si riserva la maggior attenzione è senza dubbio l'abito della sposa.
Non dobbiamo però dimenticarci dell'abito dello sposo.
Per un matrimonio di stile ed eleganza si dovrà riservare una particolare attenzione anche all'abito dello sposo che dovrà essere in sintonia con quello della sposa e in linea con il tipo di cerimonia.
Vi forniamo un piccolo dresscode per non incappare in inappropriate cadute di stile.
Per nozze di stile molto elegante e celebrate di mattina è indicato il "tight" adatto soprattutto quando la sposa veste in abito con strascico lungo e velo.
Per una cerimonia diurna, ma meno formale è consigliabile l'"abito da giorno" o il "mezzo tight", mentre per le cerimonie serali sarà adatto il "frac".
Se lo sposo è un ufficiale potrà scegliere di sposarsi in alta uniforme, tradizione che rende il matrimonio molto particolare e suggestivo.
Attenzione lo smoking non è ammesso per le nozze in quanto è considerato abito da sera e non da cerimonia!
 

Articolo del 02/08/2012 Pubblicato in Chiese e Location Letto 2820 Volte

Matrimonio a Castellammare di Stabia. Il santuario della Madonna della Libera. Il Convivio Ricevimenti di classe.


CLICCA SULLA FOTO
Se per la scelta del vostro ricevimento nuziale volete una location moderna, direttamente sul mare, con una sala al chiuso di grandi dimensioni e ampi spazi all'aperto dove i vostri ospiti si potranno intrattenere in amichevoli chiacchiere, il Convivio Ricevimenti di Castellammare di Stabia è ciò che fa per voi.
La sua immagine, ripresa dall'alto, sembra il paradiso terrestre. Ampi spazi verdi curatissimi, terrazze con vista mare, due piscine e spiaggia privata.
La sala interna è arredata con un'imponta minimal molto elegante in total white che, per l'allestimento matrimoniale, verrà personalizzata secondo le esigenze ed i gusti degli sposi, mentre le terrazze esterne potranno essere utilizzate per distribuire un aperitivo agli ospiti e per un buffet o per allestire i banchetti estivi.
Vi segnaliamo che poco distante dalla location c'è una piccola, ma suggestiva chiesetta.
Si tratta del Santuario della Madonna della Libera un luogo ideale dove celebrare la cerimonia nuziale.
Al santuario si giunge attraverso una ripida, ma caratteristica scalinata che potrà essere il luogo di scatti fotografici di grande effetto.
Una chiesa romantica e riservata e una location elegante e di gran classe sono un connubio ideale per realizzare un wedding day all'insegna dello stile e del buon gusto.
 

Articolo del 31/07/2012 Pubblicato in Consigli-Curiosità Letto 1821 Volte

La lista di nozze. Consigli per creare una lista di regali con gusto e bon ton.


CLICCA SULLA FOTO
La lista di nozze è una delle tante tradizioni che abbiamo ereditato d'oltreoceano.
Nata dall'idea di un commesso di un negozio di piatti è stata poi esportata anche in Europa.
A volte viene considerato di cattivo gusto "obbligare" un invitato ad un regalo specifico, ma la lista di nozze ha molti pregi sia per la coppia dei futuri sposi che per gli amici e i parenti che si apprestano a fare un dono nuziale.
Gli sposi eviteranno inutili doppioni o regali non in linea con l'arredamento della casa o con i loro gusti, inoltre potranno personalizzare la lista di nozze secondo i propri desideri non solo scegliendo oggetti per la casa, ma anche viaggi o strumenti attinenti ai loro hobbies.
Gli invitati impiegheranno meno tempo per la scelta del regalo giusto e saranno sicuri di acquistare una cosa gradita agli sposi.
Consigliamo di inserire nella lista di nozze un maggior numero di regali rispetto al numero degli invitati e con una gamma di prezzi abbastanza ampia in modo da poter fornire una vasta scelta per tutte le possibilità di spesa. Scegliete uno o più negozi di fiducia situati in luoghi facilmente raggiungibili dalla maggior parte dei vostri amici e parenti e fate in modo di depositarla almeno due mesi prima delle nozze.
Concordate con il negozio le modalità ed il luogo di consegna dei regali e ricordatevi di inviare un bigliettino di ringraziamento al donatore non appena vi verrà comunicato l'acquisto di un regalo.
Se si siete amanti del web e della velocità vi segnaliamo i nuovi servizi di liste di nozze on line. Grazie a questa opportunità, potrete creare la vostra lista di nozze preferita comodamente da casa ed altrettanto potranno fare i vostri ospiti per l'acquisto del regalo.
In rete troverete una moltitudine di siti per soddisfare le vostre esigenze. Vi vogliamo segnalare "Le nozze della luna" che propone regali esclusivi per un dono di nozze veramente luxury.
 


Ci sono 593 persone collegate