Una frase per voi

Non bisognerebbe mai giudicare un fotografo dal tipo di pellicola che usa, ma solo da come la usa.
Ernst Haas

Chi ci segue


Cerca sul nostro sito:

 

I nostri articoli

Catalogati per tema

attualità (169) Attualità - L'angolo di Rosario Totaro (20) Attualità - L'angolo di Rosario Totaro (1) attualit� (1) attualit� (1) campagne promozionali (17) Chiese e Location (40) Consigli-Curiosità (108) fotografie (1025) matrimoni in diretta (6) mostre (15) News, opinioni e curiosità dal Web (17) SLIDESHOW MATRIMONI (11) video (62) video telefonino: location (11) video telefonino_live (18)

Catalogati per mese

Giugno 2007 Luglio 2007 Agosto 2007 Settembre 2007 Ottobre 2007 Novembre 2007 Dicembre 2007 Gennaio 2008 Febbraio 2008 Marzo 2008 Aprile 2008 Maggio 2008 Giugno 2008 Luglio 2008 Agosto 2008 Settembre 2008 Ottobre 2008 Novembre 2008 Dicembre 2008 Gennaio 2009 Febbraio 2009 Marzo 2009 Aprile 2009 Maggio 2009 Giugno 2009 Luglio 2009 Agosto 2009 Settembre 2009 Ottobre 2009 Novembre 2009 Dicembre 2009 Gennaio 2010 Febbraio 2010 Marzo 2010 Aprile 2010 Maggio 2010 Giugno 2010 Luglio 2010 Agosto 2010 Settembre 2010 Ottobre 2010 Novembre 2010 Dicembre 2010 Gennaio 2011 Febbraio 2011 Marzo 2011 Aprile 2011 Maggio 2011 Giugno 2011 Luglio 2011 Agosto 2011 Settembre 2011 Ottobre 2011 Novembre 2011 Dicembre 2011 Gennaio 2012 Febbraio 2012 Marzo 2012 Aprile 2012 Maggio 2012 Giugno 2012 Luglio 2012 Agosto 2012 Settembre 2012 Ottobre 2012 Novembre 2012 Dicembre 2012 Gennaio 2013 Febbraio 2013 Marzo 2013 Aprile 2013 Maggio 2013 Giugno 2013 Luglio 2013 Agosto 2013 Settembre 2013 Ottobre 2013 Novembre 2013 Dicembre 2013 Gennaio 2014 Febbraio 2014 Marzo 2014 Aprile 2014 Maggio 2014 Giugno 2014 Luglio 2014 Agosto 2014 Settembre 2014 Ottobre 2014 Novembre 2014 Dicembre 2014 Gennaio 2015 Febbraio 2015 Marzo 2015 Aprile 2015 Maggio 2015 Giugno 2015 Luglio 2015 Agosto 2015 Settembre 2015 Ottobre 2015 Novembre 2015 Dicembre 2015 Gennaio 2016 Febbraio 2016 Marzo 2016 Aprile 2016 Maggio 2016 Giugno 2016 Luglio 2016 Agosto 2016 Settembre 2016 Ottobre 2016 Novembre 2016 Dicembre 2016 Gennaio 2017 Febbraio 2017 Marzo 2017 Aprile 2017 Maggio 2017 Giugno 2017 Luglio 2017 Agosto 2017 Settembre 2017 Ottobre 2017 Novembre 2017 Dicembre 2017 Gennaio 2018 Febbraio 2018 Marzo 2018 Aprile 2018 Maggio 2018 Giugno 2018 Luglio 2018 Agosto 2018 Settembre 2018 Ottobre 2018 Novembre 2018 Dicembre 2018 Gennaio 2019 Febbraio 2019 Marzo 2019 Aprile 2019 Maggio 2019 Giugno 2019 Luglio 2019 Agosto 2019 Settembre 2019 Ottobre 2019
Gli articoli più cliccati

Fotografi: Home Page/Storico per mese (inverti l'ordine)

"i Di Fiore FOTOGRAFI sono i miei Fotografi"

Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.

Articolo del 31/03/2009 Pubblicato in fotografie Letto 1247 Volte

difiorefotografi. Villa Cammuso, caserta. i laccetti dell'abito da sposa. fotografo nozze.

 

Articolo del 28/03/2009 Pubblicato in fotografie Letto 1522 Volte

difiorefotografi. Matrimonio ad Avellino. La sposa. fotografo per Matrimonio.

 

Articolo del 27/03/2009 Pubblicato in Attualità - L'angolo di Rosario Totaro Letto 1226 Volte

difiorefotografi: omaggio a fabrizio de andrè: 10 anni senza essere lontano!



Quest'anno è il decimo anniversario dell' assenza fisica ma la sua arte musicale è per sempre presente!
In punta di piedi, è volato via, l'11 gennaio 1999, il poeta-cantautore che più di ogni altro,ha saputo fondere, nella sua arte, musica e poesia:Fabrizio DeAndrè.
Un cantautore, un intellettuale, un poeta, un “uomo contro”, come si definiva lui stesso, che si muoveva in direzione ostinata e contraria.
Nelle sue canzoni,l'attenzione è alle minoranze, tutte, da quelle politiche, etniche, dai fannulloni ai truffatori, quelli fuori binario, contro la guerra,verso la libertà.
Anarchico, ironicamente feroce, mai interessato al potere...cantando con rabbia e amore il nostro e il suo tempo.
Un’arte musicale,unica, di storie crude, umanamente commoventi, da Brassens a Genova, da Bob Dylan agli Indiani d'America,da Pasolini alla Sardegna, passando per il Vangelo...artisti e luoghi che lo hanno ispirato in vari modi e in vario titoli. E l’amore…l’amore cantato come nessuno è riuscito a fare: con dolore, dolcezza e ironia.

I suo 13 album sono la sua eredità per noi. Una fonte continua di emozioni...sempre da riscoprire.

Ciao Faber!

Rosario Totaro
 

Articolo del 26/03/2009 Pubblicato in fotografie Letto 1087 Volte

difiorefotografi. mercogliano, avellino: il lancio del riso. fotografo nozze.

 

Articolo del 23/03/2009 Pubblicato in attualità Letto 1091 Volte

difiorefotografi - Fotografinapoli.com: un nuovo sito per tutto, per tutti.





Nasce un sito che, a dispetto del nome, non si occupa semplicemente di fotografi e fotografia, ma che cerca di raccogliere le news, le curiosità, i consigli più utili, i fatti interessanti, sia per quanto riguarda il mondo della fotografia e del matrimonio e sia per quanto riguarda l’attualità in genere. Si tratta di fotografinapoli.com,
Un sito che si propone insomma di fare da raccoglitore e consigliere riguardo tutto ciò che di interessante è possibile trovare nel web, senza per questo risultare dispersivo.
Noi lo troviamo interessante, e voi?
 

Articolo del 23/03/2009 Pubblicato in Attualità - L'angolo di Rosario Totaro Letto 2479 Volte

Spot Turismo Toscana: atmosfera e originalità... risultato di sorprendente fascino.




Lo spot della nuova campagna promozionale della Regione Toscana... non è uno spot è un cortrometraggio riuscitissimo, per la fotografia, per le location, per le protagoniste oniriche, per i riferimenti ai posti e alle tradizioni di quella terra magica e antica... piu' di uno spot, da premiare!
Non si può rimanere non incantato da tanta bellezza di questo spot la cui regia è di Federico Brugia, costato della produzione 650.000 euro. Le riprese sono state realizzate l'estate scorsa in luoghi diversi, da Livorno a Montalcino, da Pisa a Siena a Grosseto, dall'Argentario a Montecatini.
Non ci sono intenti di rappresentazione realistica, ma evocativa dell'intera offerta turistica. Sono riconoscibili in brevi scorci la terrazza Mascagni di Livorno, l'abbazia di San Galgano famosa per la mancanza del tetto, la spiaggia di Cala di Forno all'Uccellina, le terme Tettuccio di Montecatini.

La protagonista dello spot è Marta Cecchetto... l'incanto è per tutti... questo non è uno spot è di più.

Rosario Totaro
 

Articolo del 23/03/2009 Pubblicato in fotografie Letto 3224 Volte

difiorefotografi. Colle Sant'alfonso, torre del greco, napoli. il bouquet della sposa.

 

Articolo del 18/03/2009 Pubblicato in fotografie Letto 1070 Volte

difiorefotografi - wedding photographers italy

 

Articolo del 17/03/2009 Pubblicato in fotografie Letto 9507 Volte

difiorefotografi - nozze a napoli. Confetteria Conti: la scatola di confetti bomboniera. Idee originali e di classe per la confettata.

 

Articolo del 16/03/2009 Pubblicato in fotografie Letto 7548 Volte

difiorefotografi - castellammare di stabia, napoli. basilica di pozzano: foto di gruppo matrimonio dopo la messa nuziale in chiesa.

 

Articolo del 14/03/2009 Pubblicato in attualità Letto 1069 Volte

difiorefotografi - news e Attualità: Le 10 invenzioni che hanno cambiato la vita moderna: la prima è il Gps



articolo riportato da: www.corriere.it

FRANCESCO TORTORA

LONDRA - Circa un anno e mezzo fa lo storico Richard Overy pubblicò "The Times Complete History of the World", libro in cui elencava le 50 date chiave della storia dell'umanità e le invenzioni più ingegnose portate a termine dagli esseri umani nel corso dei millenni. Più modestamente in questi giorni alcuni scienziati della "British Science Association" hanno redatto la lista delle 10 recenti invenzioni che hanno profondamente cambiato il mondo. Il sitoweb del Telegraph di Londra presenta in anteprima la lista completa.  Eccola:

GPS - Come tante recenti invenzioni i primi sviluppi di questa tecnologia furono portati avanti dal Dipartimento di Difesa degli Stati Uniti d'America. Il Gps (Global Positioning System) usa una rete di satelliti che si trovano intorno alla Terra per definire con precisione l'esatta posizione di qualsiasi ricevitore presente sul nostro pianeta. In passato ad esempio era usato dalla Difesa americana per agevolare la navigazione delle navi, il dispiegamento delle truppe oppure per dirigere il fuoco dell'artiglieria. Alla fine degli anni settanta il suo uso è stato esteso in ambito civile. Oggi è usato comunemente per stabilire la posizione di auto, navi o aerei che si muovono in spazi aperti.

IL WALKMAN - Nel 1979 la Sony mise sul mercato un lettore di musicassette chiamato "Walkman". Da allora le abitudini degli amanti della musica sono cambiate sensibilmente: chi voleva ascoltare canzoni non era più obbligato a stare in un posto determinato e a dover condividere la musica con le persone che gli stavano attorno. Per tutti gli anni ottanta il walkman ha conosciuto un incredibile boom di vendite. Più tardi, prima i lettori CD portatili e poi gli odierni Mp3 l'hanno definitivamente mandato in pensione.

IL CODICE A BARRE - I più storceranno il naso, ma il codice a barre ha reso realmente la nostra vita di consumatori più semplice e moderna. Questa serie di elementi grafici a contrasto permette ai sensori di leggere velocemente quali prodotti il consumatore ha deciso di acquistare. Un primo rudimentale codice a barre fu sviluppato da Norman Woodland nel 1949 che pero' dovette aspettare oltre 20 anni (era il giugno del 1974) prima di vedere la sua idea diventare veramente efficace ( il primo prodotto venduto utilizzando un lettore di codici a barre fu un pacchetto di gomme americane in un supermarket a Troy, nell'Ohio).

LE CENE DAVANTI ALLA TV E I CIBI GIA' PRONTI - In questo caso più che di invenzioni, si dovrebbe parlare di cattive abitudini moderne. Tuttavia, secondo gli scienziati della "British Science Association", si tratta di un'abitudine che ha letteralmente rivoluzionato il nostro modo di vivere. Se infatti prima degli anni 70' gli occidentali erano abituati a mangiare attorno ad un tavolo e a discutere, con lo sviluppo della società dei consumi sono diventate sempre più comuni le cene davanti alla tv magari "gustando" cibi già pronti. Questi pasti permettono di risparmiare tempo (non si cucina più in casa), ma a causa del gran numero di grassi e di zuccheri che contengono, conducono molte persone verso una preoccupante obesità.

La PLAYSTATION - La Playstation è un'altra invenzione della Sony che ha cambiato la nostra vita e soprattutto il nostro modo di divertirci. Apparsa per la prima volta in Giappone nel dicembre del 1994, questa console per videogame è diventata velocemente una delle icone degli anni 90' tanto che i giovani di quella decade sono stati definiti come "la generazione playstation". Nel corso degli anni oltre 100 milioni di Playstation sono state vendute nel mondo.

I SOCIAL NETWORK - Se i giovani degli anni 90' appartengono alla "Generazione Playstation" quelli di oggi potrebbe essere chiamati "Generazione Facebook", dal nome del più famoso social network del mondo. Oggi milioni di persone comunicano attraverso i social network, scambiando messaggi, foto e video.

GLI SMS - Non solo hanno obbligato le persone a scrivere in modo sintetico, ma hanno creato anche un nuovo vocabolario (spesso incomprensibile) e una nuova grammatica (a causa delle limitazioni dello spazio). Gli sms (acronimo di "short message service", servizio messaggi brevi) sono ormai una delle invenzione a cui difficilmente l'uomo contemporaneo potrebbe rinunciare

CARTE DI CREDITO - Sono chiamati anche "soldi elettronici" e garantiscono convenienza e sicurezza. Sebbene ancora oggi numerosi truffatori cerchino di clonare carte di credito, queste "monete elettroniche" oltre ad assicurare convenienza e sicurezza permettono alle persone di spendere soldi in qualsiasi angolo del mondo

MICROONDE - Sono radiazioni elettromagnetiche con una lunghezza d'onda comprese tra 1 millimetro e un metro. Grazie ad esse possiamo usare i telefoni cellulari, il sistema wi-fi e il televisore satellitare

SCARPE DA GINNASTICA - Esistono da quasi un secolo, ma negli ultimi 40 anni non sono più solo un mezzo per praticare sport, ma sono diventate anche uno strumento alla moda grazie ai grandi personaggi sportivi come Michael Jordan che le hanno rese uniche e indispensabili.
 

Articolo del 13/03/2009 Pubblicato in fotografie Letto 1361 Volte

difiorefotografi - Matrimonio a sorrento: le damigelle d'onore aiutano la sposa ad indossare le scarpe. Tatuaggio. Fotografo Matrimonio.

 

Articolo del 12/03/2009 Pubblicato in fotografie Letto 1438 Volte

difiorefotografi - napoli,matrimonio religioso - la messa nuziale - fotografo matrimoni - nozze.

 

Articolo del 12/03/2009 Pubblicato in Attualità - L'angolo di Rosario Totaro Letto 1226 Volte

difiorefotografi. Ornella vanoni in tour "più di me tour 'o9". la signora va in tournèe emette via l'argenteria.

Quasi tutte le signore,qualche decennio fa,a 70 anni,si dedicavano a sferruzzare,e alla pasta fresca.

Oggi,una signora di classe e talento che vive di musica da 50 anni, con i suoi 70 anni e qualche spicciolo...mette via l'argenteria e se ne va in tournè.
L'artista, che ha cantato l'amore,la libertà, la donna e il suo universo e se stessa, quest'anno festeggia 50 anni di carriera con un tour , "Più di me tour'09": Ornella Vanoni.

La signora,chic della musica italiana,fino al 9 aprile è nei teatri italiani per "ricamare" e "impastare",con la sua voce i suoi successi...un excursus live,un viaggio in musica,dall'"appuntamento" a "senza fine", da "la musica è finita" a "senza paura"…e via via tutti i suoi grandi successi.

Un occasione per dimostrare,la sua immutata passione per la musica che dura da 50 anni,con classe!
 

Articolo del 11/03/2009 Pubblicato in fotografie Letto 2294 Volte

difiorefotografi - fotografo matrimonio, napoli: musica per matrimonio. Il violino in chiesa. Quartetto d'archi. Nozze.

 

Articolo del 10/03/2009 Pubblicato in fotografie Letto 6581 Volte

difiorefotografi - Matrimonio e Ricevimento al Colle Sant'Alfonso, torre del greco, Napoli. Gli sposi e lo splendido panorama. fotografo per matrimonio

 

Articolo del 09/03/2009 Pubblicato in fotografie Letto 6110 Volte

difiorefotografi - matrimonio civile a sorrento, chiostro di san francesco, napoli. fotografo per matrimonio. nozze

 

Articolo del 06/03/2009 Pubblicato in fotografie Letto 1710 Volte

difiorefotografi - fotografi per matrimoni napoli - fiori e sposi - foto nozze - servizio fotografico non in posa

 

Articolo del 05/03/2009 Pubblicato in Attualità - L'angolo di Rosario Totaro Letto 2148 Volte

difiorefotografi - Festa della Donna - 8 Marzo 2009 - Un film per le Donne e non solo - Recensione "Due Partite".

Un modo per riflettere sull'universo "donna".
È in uscita il 6 marzo, nei cinema italiani "Due partite",un film di donne ,madri e poi figlie...tratto da un testo teatrale,di Cristina Comencini.
 
Un caleidoscopio agro-dolce che gravita sulle protagoniste, le madri, dal volto di Margherita Buy, Isabella Ferrari, Marina Messironi, Paola Cortellesi.

Ognuna incarna uno stereotipo:la passionale, la cinica, ahimè…l’ infelice, e la tipica eterna sognatrice.

S'incontrano, col pretesto di giocare a carte, finiscono col raccontarsi...di tutto. Ambientato in un clima ,gli anni '60,dove la parola femminismo, non era in vocabolario.

Le loro figlie sono le protagoniste del 2°tempo, con volti diversi:Claudia Pandolfi, Alba Rohrwacher, Valeria Milillo, Carolina Crescentini. Siamo negli anni '90, nel post-femminismo...figlie diverse dalle loro madri?...Mha! Ogni donna può rispecchiarsi in una delle protagoniste, ogni uomo può identificare la sua"amata" in una delle tante bravi attrici...perchè sarebbe un errore classificare il film solo per donne!

Rosario Totaro
 

Articolo del 03/03/2009 Pubblicato in Attualità - L'angolo di Rosario Totaro Letto 1155 Volte

difiorefotografi - Recensione "Ad occhi aperti" di F. Ozpetez - Opinioni su fatti di attualità, libri, musica, mondo, tv.

Ferzan Ozpetek è un regista che guarda il mondo tra le sue dita...come è fotografato, sulla cover di questa sua biografia... Turco di nascita, romano di vita, regista di talento e per mestiere.

Le riflessioni,le passioni e i sentimenti puri, sono gli elementi del suo cinema.
Ama i suoi personaggi,incondizionatamente...li sviscera, li rivolta come abiti...mostrando al pubblico le cuciture e le debolezze come accade in:

-Le fate ignoranti

-Harem suare

-Cuore sacro

-La finestra di fronte

-Il bagno turco

...fino all'ultimo

- Un giorno perfetto

Ed ecco un libro per conoscere il suo mondo,le sue scelte, un piano sequenza su se stesso.  Più che un buon libro,è conoscere un uomo che ha raccontato temi in pellicole... Che tanto racconterà ancora,ad occhi aperti,tra le sue dita!

Rosario Totaro
 
Pagine: 1 2


Ci sono 1304 persone collegate