Una frase per voi

L'Amore non Ŕ perfettoů l'Amore Ŕ solo Amore!
Napoli, 5 febbraio: Prima o poi mi sposo (The Wedding Planner)

Chi ci segue


Cerca sul nostro sito:

 

I nostri articoli

Catalogati per tema

attualitÓ (169) AttualitÓ - L'angolo di Rosario Totaro (20) Attualit├á - L'angolo di Rosario Totaro (1) attualit├»┬┐┬Ż (1) attualit´┐Ż (1) campagne promozionali (17) Chiese e Location (40) Consigli-CuriositÓ (108) fotografie (1025) matrimoni in diretta (6) mostre (15) News, opinioni e curiositÓ dal Web (17) SLIDESHOW MATRIMONI (11) video (62) video telefonino: location (11) video telefonino_live (18)

Catalogati per mese

Giugno 2007 Luglio 2007 Agosto 2007 Settembre 2007 Ottobre 2007 Novembre 2007 Dicembre 2007 Gennaio 2008 Febbraio 2008 Marzo 2008 Aprile 2008 Maggio 2008 Giugno 2008 Luglio 2008 Agosto 2008 Settembre 2008 Ottobre 2008 Novembre 2008 Dicembre 2008 Gennaio 2009 Febbraio 2009 Marzo 2009 Aprile 2009 Maggio 2009 Giugno 2009 Luglio 2009 Agosto 2009 Settembre 2009 Ottobre 2009 Novembre 2009 Dicembre 2009 Gennaio 2010 Febbraio 2010 Marzo 2010 Aprile 2010 Maggio 2010 Giugno 2010 Luglio 2010 Agosto 2010 Settembre 2010 Ottobre 2010 Novembre 2010 Dicembre 2010 Gennaio 2011 Febbraio 2011 Marzo 2011 Aprile 2011 Maggio 2011 Giugno 2011 Luglio 2011 Agosto 2011 Settembre 2011 Ottobre 2011 Novembre 2011 Dicembre 2011 Gennaio 2012 Febbraio 2012 Marzo 2012 Aprile 2012 Maggio 2012 Giugno 2012 Luglio 2012 Agosto 2012 Settembre 2012 Ottobre 2012 Novembre 2012 Dicembre 2012 Gennaio 2013 Febbraio 2013 Marzo 2013 Aprile 2013 Maggio 2013 Giugno 2013 Luglio 2013 Agosto 2013 Settembre 2013 Ottobre 2013 Novembre 2013 Dicembre 2013 Gennaio 2014 Febbraio 2014 Marzo 2014 Aprile 2014 Maggio 2014 Giugno 2014 Luglio 2014 Agosto 2014 Settembre 2014 Ottobre 2014 Novembre 2014 Dicembre 2014 Gennaio 2015 Febbraio 2015 Marzo 2015 Aprile 2015 Maggio 2015 Giugno 2015 Luglio 2015 Agosto 2015 Settembre 2015 Ottobre 2015 Novembre 2015 Dicembre 2015 Gennaio 2016 Febbraio 2016 Marzo 2016 Aprile 2016 Maggio 2016 Giugno 2016 Luglio 2016 Agosto 2016 Settembre 2016 Ottobre 2016 Novembre 2016 Dicembre 2016 Gennaio 2017 Febbraio 2017 Marzo 2017 Aprile 2017 Maggio 2017 Giugno 2017 Luglio 2017 Agosto 2017 Settembre 2017 Ottobre 2017 Novembre 2017 Dicembre 2017 Gennaio 2018 Febbraio 2018 Marzo 2018 Aprile 2018 Maggio 2018 Giugno 2018 Luglio 2018 Agosto 2018 Settembre 2018 Ottobre 2018 Novembre 2018 Dicembre 2018 Gennaio 2019 Febbraio 2019 Marzo 2019 Aprile 2019 Maggio 2019 Giugno 2019 Luglio 2019 Agosto 2019 Settembre 2019 Ottobre 2019
Gli articoli pi¨ cliccati

Fotografi: Home Page/Storico per mese (inverti l'ordine)

"i Di Fiore FOTOGRAFI sono i miei Fotografi"

Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.

Articolo del 30/04/2012 Pubblicato in Consigli-CuriositÓ Letto 3859 Volte

Massimo Troisi e Philippe Noiret (Pablo Neruda) Metafore de il postino.

 

Articolo del 27/04/2012 Pubblicato in fotografie Letto 898 Volte

difiorefotografi. Le foto a casa della sposa. Piccoli accorgimenti di bellezza prima di indossare l'abito.

 

Articolo del 23/04/2012 Pubblicato in fotografie Letto 1615 Volte

Matrimonio a Sorrento, Napoli. Gli sposi e la loro bimba. Una romantica cerimonia all'aperto.

 

Articolo del 21/04/2012 Pubblicato in fotografie Letto 860 Volte

Matrimonio. Foto reportage. Il bellissimo sorriso della sposa. Gli auguri al telefono.

 

Articolo del 17/04/2012 Pubblicato in Consigli-CuriositÓ Letto 1084 Volte

Uw bruiloft in Nederland. De foto's van uw huwelijksfeest in Amsterdam. Tradities, gewoonten en bijzonderheden.




Un ringraziamento particolare a Ina Draijer, per la collaborazione e la traduzione di questo articolo.

Als ons wordt gevraagd wat het meest vrije en moderne land is dat we kennen, dan is het eerste woord wat in ons opkomt AMSTERDAM!.. En vervolgens NEDERLAND!
Maar als we denken aan een bruiloft, hoe zou dat er dan uitzien op z’n Hollands? Oftewel hoe viert men in Amsterdam een bruiloft en hoe doet men dat in de rest van het mooie Nederland?
Doet men dit heel modern of juist traditioneel? Een van de meest oud Hollandse tradities voor een bruiloft, die we kennen, is het planten van een boom in de tuin van het pasgetrouwde stel, dit als symbool voor een goed en vruchtbaar leven. Een andere huwelijkse traditie in Nederland, betreft de twee verschillende ontvangsten voor de gasten op de trouwdag. De eerste is een traditionele lunch en/of diner waarvoor normaalgesproken alleen de ouders, de directe familieleden en de meest dierbare vrienden worden uitgenodigd, en de tweede, is de ontvangstreceptie voor gasten die een deel van de dag zijn uitgenodigd, (zo lezen we in een interessante blog, van waaruit ons artikel is ontstaan http://mammamsterdam.blogspot.it/) .

Voor deze groep is er een kleinere ceremonie met taart en champagne of een tochtje op een boot door de Amsterdamse grachten. Deze laatste is dan ook een echte klassieker in Amsterdam! Verder kent de Nederlandse bruiloft, een persoon, die voor ons Italianen totaal onbekend is, de ‘ceremoniemeester’!
Onze blog ‘Mammaamsterdam’ legt ons uit, dat het iemand is die een specifieke rol krijg toegewezen op de Nederlandse bruiloft. Wie als gast voor de bruiloft wordt uitgenodigd, richt zich voor vragen en feestelijke verrassingen namelijk enkel tot de ceremoniemeester, en niet tot het bruidspaar. Hij of zij coördineert eventuele bijdragen van de gasten aan het programma van de trouwdag, geeft tips voor cadeau’s als men geen idee heeft wat het bruidspaar te schenken, leidt verder oude verwarde tantes naar tafels en regelt vazen voor de bloemen. Wat denken jullie? Zou het niet alleraardigst zijn als iemand u zou vragen om ‘ceremoniemeester’ te zijn? Ons zou het in ieder geval hartstikke leuk lijken! En de huwelijksfotograaf in Amsterdam? Zouden er ook specifieke regels en interessante wetenswaardigheden zijn op dit gebied? Nou, daar komen we waarschijnlijk gauw genoeg achter.

We weten in ieder geval zeker dat dit geweldige land met al haar schoonheden en gevoel voor respect en vrijheid voor bezoekers en inwoners, het ideale scenario lijkt te zijn om de fantasie de vrije loop te laten gaan. Prachtige beelden kunnen er worden vastgelegd om zo een ware reportage te creëren die de brug vormt tussen traditie en moderniteit! Kortom, wij gaan het in ieder geval proberen.. Blijf ons volgen!!

In questa foto: GRAND HOTEL KRASNAPOLSKY
 

Articolo del 11/04/2012 Pubblicato in fotografie Letto 965 Volte

Fotografi Matrimonio Napoli. Reportage foto spontanee. L'arrivo della sposa in chiesa, il saluto dello sposo.

 

Articolo del 08/04/2012 Pubblicato in attualitÓ Letto 878 Volte

difiorefotografi: America's Cup a Napoli. Luna Rossa in manovra.

 

Articolo del 07/04/2012 Pubblicato in attualitÓ Letto 932 Volte

difiorefotografi: America's Cup a Napoli. Luna Rossa!

 

Articolo del 06/04/2012 Pubblicato in fotografie Letto 1208 Volte

difiorefotogarfi: Ercolano, Nicola lo sposo con la mamma. Le mani. Wedding.


 

Articolo del 05/04/2012 Pubblicato in fotografie Letto 960 Volte

Fotografi Matrimonio Napoli. Reportage nozze. L'arrivo della sposa con il papÓ. Rito religioso.

 

Articolo del 04/04/2012 Pubblicato in Consigli-CuriositÓ Letto 95626 Volte

CuriositÓ Matrimonio - Libretto messa - Come dovrebbe essere? Consigli, esempi libretto, link utili.


clicca sulla foto

Il libretto della Messa è composto da più parti: la parte del rito del matrimonio è fissa ed è fornita dal Sacerdote; la parte delle letture, dei salmi e dei canti è da concordare col Sacerdote.

Per i canti si può chiedere l'intervento del coro della chiesa (da concordare col Sacerdote), oppure si può contattare un cantante che si avvale, di solito, di un accompagnamento musicale.

Per la stesura del libretto ci sono più possibilità:

• i più esperti nell'utilizzo del computer possono realizzarlo da soli;

• gli altri possono rivolgersi ad una tipografia specializzata che farà una prima stesura e la farà visionare agli sposi prima della stesura definitiva.

Si raccomanda in entrambi i casi un'attenta lettura del testo onde evitare errori di stampa. Il libretto può essere fatto con diversi tipi di carta, a colori o in bianco e nero, con disegni o senza, con copertina o senza (tutto questo incide notevolmente sui costi).

Un piccolo suggerimento: nella pagina iniziale si può mettere una preghiera, una poesia, un sentimento; in ultima pagina un ringraziamento a quanti sono intervenuti alla cerimonia con firma autografa degli sposi.

Ecco vari esempi di libretti per la messa matrimoniale.

Tutti liberamente scaricabili e personalizzabili in formato word.

Fonte: www.meratesposi.it

 
Pagine: 1


Ci sono 570 persone collegate