Una frase per voi

Non bisognerebbe mai giudicare un fotografo dal tipo di pellicola che usa, ma solo da come la usa.
Ernst Haas

Chi ci segue


Cerca sul nostro sito:

 

I nostri articoli

Catalogati per tema

attualità (169) Attualità - L'angolo di Rosario Totaro (20) Attualità - L'angolo di Rosario Totaro (1) attualit� (1) attualit� (1) campagne promozionali (17) Chiese e Location (40) Consigli-Curiosità (108) fotografie (1025) matrimoni in diretta (6) mostre (15) News, opinioni e curiosità dal Web (17) SLIDESHOW MATRIMONI (11) video (62) video telefonino: location (11) video telefonino_live (18)

Catalogati per mese

Giugno 2007 Luglio 2007 Agosto 2007 Settembre 2007 Ottobre 2007 Novembre 2007 Dicembre 2007 Gennaio 2008 Febbraio 2008 Marzo 2008 Aprile 2008 Maggio 2008 Giugno 2008 Luglio 2008 Agosto 2008 Settembre 2008 Ottobre 2008 Novembre 2008 Dicembre 2008 Gennaio 2009 Febbraio 2009 Marzo 2009 Aprile 2009 Maggio 2009 Giugno 2009 Luglio 2009 Agosto 2009 Settembre 2009 Ottobre 2009 Novembre 2009 Dicembre 2009 Gennaio 2010 Febbraio 2010 Marzo 2010 Aprile 2010 Maggio 2010 Giugno 2010 Luglio 2010 Agosto 2010 Settembre 2010 Ottobre 2010 Novembre 2010 Dicembre 2010 Gennaio 2011 Febbraio 2011 Marzo 2011 Aprile 2011 Maggio 2011 Giugno 2011 Luglio 2011 Agosto 2011 Settembre 2011 Ottobre 2011 Novembre 2011 Dicembre 2011 Gennaio 2012 Febbraio 2012 Marzo 2012 Aprile 2012 Maggio 2012 Giugno 2012 Luglio 2012 Agosto 2012 Settembre 2012 Ottobre 2012 Novembre 2012 Dicembre 2012 Gennaio 2013 Febbraio 2013 Marzo 2013 Aprile 2013 Maggio 2013 Giugno 2013 Luglio 2013 Agosto 2013 Settembre 2013 Ottobre 2013 Novembre 2013 Dicembre 2013 Gennaio 2014 Febbraio 2014 Marzo 2014 Aprile 2014 Maggio 2014 Giugno 2014 Luglio 2014 Agosto 2014 Settembre 2014 Ottobre 2014 Novembre 2014 Dicembre 2014 Gennaio 2015 Febbraio 2015 Marzo 2015 Aprile 2015 Maggio 2015 Giugno 2015 Luglio 2015 Agosto 2015 Settembre 2015 Ottobre 2015 Novembre 2015 Dicembre 2015 Gennaio 2016 Febbraio 2016 Marzo 2016 Aprile 2016 Maggio 2016 Giugno 2016 Luglio 2016 Agosto 2016 Settembre 2016 Ottobre 2016 Novembre 2016 Dicembre 2016 Gennaio 2017 Febbraio 2017 Marzo 2017 Aprile 2017 Maggio 2017 Giugno 2017 Luglio 2017 Agosto 2017 Settembre 2017 Ottobre 2017 Novembre 2017 Dicembre 2017 Gennaio 2018 Febbraio 2018 Marzo 2018 Aprile 2018 Maggio 2018 Giugno 2018 Luglio 2018 Agosto 2018 Settembre 2018 Ottobre 2018 Novembre 2018 Dicembre 2018 Gennaio 2019 Febbraio 2019 Marzo 2019 Aprile 2019 Maggio 2019 Giugno 2019 Luglio 2019 Agosto 2019 Settembre 2019 Ottobre 2019 Novembre 2019 Dicembre 2019
Gli articoli più cliccati

Fotografi: Home Page/Storico per mese (inverti l'ordine)

"i Di Fiore FOTOGRAFI sono i miei Fotografi"

Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.

Articolo del 28/11/2008 Pubblicato in attualità Letto 2266 Volte

difiorefotografi - Napoli, 22 gennaio 2009 teatro delle palme - Nino Buonocore sextet

 

Articolo del 27/11/2008 Pubblicato in attualità Letto 2450 Volte

difiorefotografi -Dicembre,Natale A Napoli - Presepe - curiosità - tradizioni - san gregorio armeno

Napoli è una città di mare, ma non è interessante da visitare solo in estate:
la città è bella in qualsiasi altra stagione, e assume un particolare fascino nel periodo natalizio.
Il Natale a Napoli, infatti, è qualcosa di magico, che viene particolarmente apprezzato da grandi e bambini, da turisti che alloggiano in bed and breakfast, hotel e pensioni a  Napoli e abitanti del luogo.
Negli ultimi anni, infatti, il programma degli eventi natalizi a Napoli è diventato particolarmente ricco, aggiungendo nuovi appuntamenti a quelli più tradizionali, come il mercatino e i presepi.
Il fulcro degli eventi si trova nel quartiere Chiana: le chiese storiche di questa parte della città ospiteranno concerti di musica e cori di Natale, mentre nei teatri verranno messe in scena delle rappresentazioni a tema.
Non si tireranno indietro nemmeno gallerie d’arte e librerie, che proporranno, rispettivamente, mostre volte a dimostrare come il Natale abbia avuto un’influenza sull’arte, e delle letture e dibattiti su come il Natale possa ispirare la scrittura creativa.
Numerose sono le attività pensate per i bambini: da rassegne cinematografiche di film per ragazzi alla parata del carro di Babbo Natale, i più piccoli troveranno sicuramente il modo di passare un Natale particolare all’insegna del divertimento. Le strade e le piazze del quartiere, e di tutta la città, saranno quindi pervase da una forte atmosfera natalizia, anche grazie alle decorazioni, alle luci e agli addobbi che rallegreranno strade e negozi.
Nelle zone di San Gregorio Armeno, San Biagio e Spaccanapoli verranno invece allestiti, durante il mese di dicembre, i famosi mercatini di natale, dove si potranno fare degli interessanti acquisti scegliendo tra oggetti d’artigianato, oggetti natalizi e statuine per il presepe. Una cosa che a Napoli a Natale non può assolutamente mancare è infatti il presepe, che costituisce una delle maggiori attrattive della città e che diventa protagonista proprio nella zona di San Gregorio Armeno, dove antiche botteghe espongono e vendono statuine del presepe per tutto l’anno.
Il presepe è diventato quasi un simbolo della città partenopea, che l’ha adottato, facendolo diventare sia una forma d’arte che una forma di rappresentazione caricaturale della realtà, sin dal 1025, anno in cui venne allestito un presepe nella Chiesa di Santa Maria.
Il presepe napoletano, i turisti lo possono apprezzare anche nelle varie pensioni di Napoli, è poi cambiato e si è evoluto nel tempo, e se all’inizio veniva allestito esclusivamente nelle Chiese ed era considerato un simbolo religioso, nel Settecento (considerato il secolo d’oro del presepe) cominciò a diventare un immancabile decorazione nelle case dell’aristocrazia napoletana. È già verso la fine del Seicento, però, che il presepe comincia a secolarizzarsi e a mischiare elementi sacri con elementi profani, e ad essere animato non solo dalla scena della natività e da personaggi biblici, ma anche da elementi e figure presi direttamente dalla realtà del tempo, come gli osti, i ciabattini, i pezzenti. Il presepe napoletano può quindi essere considerato non solo come un oggetto rievocativo, ma anche come uno strumento descrittivo della realtà. Questa particolarità del presepe napoletano è ancora presente, e recandovi a Napoli per Natale vi potrete imbattere in statuine ispirate a personaggi attuali, come Barack Obama o Roberto Saviano.
Napoli è una delle città d’arte più belle d’Italia e il presepe è, appunto,  una delle forme artistiche più conosciute della città.

fonte: www.fainotizia.it
 

Articolo del 26/11/2008 Pubblicato in fotografie Letto 1113 Volte

difiorefotografi - Latina: la gioia del papà. Reportage - Fotografo

 

Articolo del 25/11/2008 Pubblicato in fotografie Letto 3169 Volte

difiorefotografi - Napoli: Alessandro, lo sposo. Matrimonio - Fotografo

 

Articolo del 24/11/2008 Pubblicato in fotografie Letto 8315 Volte

difiorefotografi - Napoli, villa Domi: la torta. Nozze - Dolci - Matrimonio - Fotografo

 

Articolo del 23/11/2008 Pubblicato in fotografie Letto 1237 Volte

difiorefotografi - Napoli, Ercolano: Gaetano e Deborah al miglio d'oro. Sposalizio - Ricevimenti

 

Articolo del 22/11/2008 Pubblicato in fotografie Letto 5205 Volte

difiorefotografi - Napoli, Torre Annunziata: l'attesa... Damigelle - Matrimonio - Sposi - Nozze

 

Articolo del 21/11/2008 Pubblicato in fotografie Letto 3833 Volte

difiorefotografi - Napoli, chiesa di capodimonte, piccola san pietro: la concorrenza sleale. Matrimonio - Damigella

 

Articolo del 20/11/2008 Pubblicato in fotografie Letto 3009 Volte

difiorefotografi - Napoli, chiesa di capodimonte: il bimbo. Matrimonio - Fotografo

 

Articolo del 20/11/2008 Pubblicato in fotografie Letto 1333 Volte

difiorefotografi - Napoli, Torre del Greco: Maria, la sposa con il fratello. Matrimonio - Sposi - Nozze

 

Articolo del 19/11/2008 Pubblicato in attualità Letto 1216 Volte

Domenica 30 Novembre presso Bradipo travel a piazza dei martiri: il giorno più bello.



Parteciperanno all'evento:

Di Fiore Fotografi
Bradipo Travel Designer
Conti Confetteria
Atelier Colonna
Femmelab Personal Wedding Trainer
FlorArt
Ileana della Corte
Textile Tales
Villa Marinella

Per l'occasione verrà sorteggiato un gioiello Ileana della Corte che andrà in dono ad una delle coppie intervenute.

 

Articolo del 18/11/2008 Pubblicato in fotografie Letto 2431 Volte

difiorefotografi - Napoli, villa Domi: la sala interna. Matrimonio - Nozze - Reportage - Sposi

 

Articolo del 16/11/2008 Pubblicato in video telefonino_live Letto 2066 Volte

difiorefotografi - video luciano ligabue - metti in circolo il tuo amore - canzoni d'amore matrimonio - consigli colonna sonora

 

Articolo del 15/11/2008 Pubblicato in mostre Letto 2298 Volte

difiorefotografi -Mostre Fotografiche - Campania - Napoli - Mostra "La Mia Napoli dopo il Diluvio"

A Santa Maria La Nova, una mostra fotografica a cura della Scuola di cinema Pigrecoemme. Un'esposizione di giovani fotografi ragiona intorno a questa nuova, necessaria ecologia culturale. Unica in grado di ipotizzare il futuro di questa città.

Napoli ha bisogno di iniziare ad immaginare quale sarà il profilo e la gioia recondita delle terre emerse. Quattordici giovani fotografi, allievi dei corsi di Fotografia della Scuola di cinema e televisione di Napoli, Pigrecoemme.
Un tema semplice e diretto: Napoli. Anzi, il racconto di Napoli in un momento in cui il nostro territorio sta vivendo, evidentemente, grandi e laceranti contraddizioni. E' da questa prima suggestione che è nata un'imprevedibile galleria di 56 scatti che danno oggi vita ad un'esposizione, a cura di Corrado Morra e Luca Sorbo, in grado di raccontarci, senza fingimenti e senza il belletto anestetizzato della maniera, il groviglio sofferto eppur vitalissimo del tessuto umano e sociale della città. «La mia Napoli. Dopo il diluvio» - mostra prodotta dalla Scuola di cinema e televisione di Napoli Pigrecoemme col contributo della Provincia di Napoli - apre il prossimo martedì 18 novembre 2008 alle 17,00, al Palazzo dell'Amministrazione provinciale in Piazza Santa Maria La Nova, e sarà visitabile, dal lunedì al venerdì (h. 9,30-19.00), fino al 28 novembre.
Sin dal titolo diventa chiara l'ambizione politica oltre che artistica di tale progetto: fornire allo spettatore un flusso narrativo continuo che metta in rapporto dialettico (e conflittuale) sguardi ed ipotesi, contraddizioni e brutture, ma anche e soprattutto idee e sogni sulla nostra Napoli; costruendo, grazie alla ricerca di questi giovani creativi, un percorso di coscienza che - forte dell'ecologia culturale di cui, secondo noi, è sempre capace la migliore fotografia - sappia sciogliere, ancora una volta, il segreto delle nostre contraddizioni.

Opening: martedì 18 novembre 2008, ore 17,00 - Antisala della Giunta del Palazzo dell'Amministrazione provinciale, Piazza Santa Maria La Nova. Napoli. Dal lunedì al venerdì (h. 9,30 - 19,00) fino al 28 novembre 2008.

Espongono: Giuseppe Cammarano, Valentina Celotto, Luca Ciriello, Cristiana Conteduca, Davide De Luca, Carla Di Feo, Maurizio Filosa, Fabia Lonz, Arturo Muselli, Daniela Persico, Domenico Pirozzi, Paola Punzo, Anna Scarano, Paolo Visone.

fonte: www.comune.napoli.it
 

Articolo del 14/11/2008 Pubblicato in fotografie Letto 3230 Volte

difiorefotografi - Napoli, Castellammare: i testimoni fotografi. Matrimonio - Chiesa - Sposi

 

Articolo del 13/11/2008 Pubblicato in fotografie Letto 5867 Volte

difiorefotografi - Napoli, Portici: Stefania, la sposa. Matrimonio - Fotografo - Abito da sposa

 

Articolo del 12/11/2008 Pubblicato in fotografie Letto 1577 Volte

difiorefotografi - Napoli, Pompei: la sposa. Reportage - Photographer - Wedding

 

Articolo del 11/11/2008 Pubblicato in fotografie Letto 5140 Volte

difiorefotografi - Italy, Naples, Sorrento: by night. Reportage - Wedding - Photographer - Mariage

 

Articolo del 10/11/2008 Pubblicato in fotografie Letto 3784 Volte

difiorefotografi - Napoli, Torre annunziata: Le damigelle. Matrimonio - Reportage - Fotografo

 

Articolo del 09/11/2008 Pubblicato in fotografie Letto 1324 Volte

difiorefotografi - Napoli, Sorrento: gli ultimi preparativi. Matrimonio - Abito da sposa - Reportage

 
Pagine: 1 2


Ci sono 214 persone collegate