Una frase per voi

L'Amore non è perfetto… l'Amore è solo Amore!
Napoli, 5 febbraio: Prima o poi mi sposo (The Wedding Planner)

Chi ci segue


Ci sono 618 persone collegate

Cerca sul nostro sito:

 

Fotografi: Home Page/Articolo

"i Di Fiore FOTOGRAFI sono i miei Fotografi"

Articolo del 13/10/2012 Pubblicato in Consigli-Curiosità Letto 1759 Volte

Come destreggiarsi nella burocrazia. I documenti necessari per la celebrazione del matrimonio con rito civile



Tra le cose da predisporre e preparare per il matrimonio, ci sono una serie di documenti da presentare sia che scegliate il rito civile che il matrimonio concordatario (rito religioso).

Noi, che vi siamo sempre accanto con consigli e segnalazioni, oggi vi vogliamo dare qualche indicazione per farvi destreggiare al meglio nell'intricato mondo della burocrazia.

Cominciamo a parlare dei documenti necessari per la celebrazione del matrimonio con rito civile.

I futuri sposi dovranno recarsi all'Ufficio di Stato Civile del comune di residenza di uno dei due nubendi per chiedere l'atto di nascita ed il certificato contestuale di residenza, stato libero e cittadinanza.

Se si tratta di seconde nozze di uno o di entrambi i fidanzati saranno necessari altri documenti. In caso di vedovanza servirà l'atto di morte del coniuge defunto, mentre nel caso uno o entrambi i contraenti siano divorziati servià la sentenza di divorzio.

Con questi documenti verrà iniziata la prassi per la richiesta di matrimonio e, gli addetti comunali, una volta preparati tutti gli atti provvederanno a contattare i futuri sposi per fissare la data della promessa di matrimonio.

Le pubblicazioni con indicate: le generalità degli sposi, la data e il luogo della cerimonia verranno esposte per 8 giorni nei comuni di residenza dei futuri sposi. Dovranno trascorrere altri 4 giorni dopo la scadenza delle pubblicazioni senza che nessuno abbia posto opposizione per avere il "nulla osta" alla celebrazione delle nozze con rito civile.

Il "nulla osta" ha validità di 180 giorni entro i quali gli sposi dovranno convolare a giuste nozze.

Seguite in "real time" i "Di Fiore FOTOGRAFI" cliccando qui!

Aggiungi un commento




I commenti sono disabilitati.