Una frase per voi

Non bisognerebbe mai giudicare un fotografo dal tipo di pellicola che usa, ma solo da come la usa.
Ernst Haas

Chi ci segue


Cerca sul nostro sito:

 

I nostri articoli

Catalogati per tema

attualità (169) Attualità - L'angolo di Rosario Totaro (20) Attualità - L'angolo di Rosario Totaro (1) attualit� (1) attualit� (1) campagne promozionali (17) Chiese e Location (40) Consigli-Curiosità (108) fotografie (1025) matrimoni in diretta (6) mostre (15) News, opinioni e curiosità dal Web (17) SLIDESHOW MATRIMONI (11) video (62) video telefonino: location (11) video telefonino_live (18)

Catalogati per mese

Giugno 2007 Luglio 2007 Agosto 2007 Settembre 2007 Ottobre 2007 Novembre 2007 Dicembre 2007 Gennaio 2008 Febbraio 2008 Marzo 2008 Aprile 2008 Maggio 2008 Giugno 2008 Luglio 2008 Agosto 2008 Settembre 2008 Ottobre 2008 Novembre 2008 Dicembre 2008 Gennaio 2009 Febbraio 2009 Marzo 2009 Aprile 2009 Maggio 2009 Giugno 2009 Luglio 2009 Agosto 2009 Settembre 2009 Ottobre 2009 Novembre 2009 Dicembre 2009 Gennaio 2010 Febbraio 2010 Marzo 2010 Aprile 2010 Maggio 2010 Giugno 2010 Luglio 2010 Agosto 2010 Settembre 2010 Ottobre 2010 Novembre 2010 Dicembre 2010 Gennaio 2011 Febbraio 2011 Marzo 2011 Aprile 2011 Maggio 2011 Giugno 2011 Luglio 2011 Agosto 2011 Settembre 2011 Ottobre 2011 Novembre 2011 Dicembre 2011 Gennaio 2012 Febbraio 2012 Marzo 2012 Aprile 2012 Maggio 2012 Giugno 2012 Luglio 2012 Agosto 2012 Settembre 2012 Ottobre 2012 Novembre 2012 Dicembre 2012 Gennaio 2013 Febbraio 2013 Marzo 2013 Aprile 2013 Maggio 2013 Giugno 2013 Luglio 2013 Agosto 2013 Settembre 2013 Ottobre 2013 Novembre 2013 Dicembre 2013 Gennaio 2014 Febbraio 2014 Marzo 2014 Aprile 2014 Maggio 2014 Giugno 2014 Luglio 2014 Agosto 2014 Settembre 2014 Ottobre 2014 Novembre 2014 Dicembre 2014 Gennaio 2015 Febbraio 2015 Marzo 2015 Aprile 2015 Maggio 2015 Giugno 2015 Luglio 2015 Agosto 2015 Settembre 2015 Ottobre 2015 Novembre 2015 Dicembre 2015 Gennaio 2016 Febbraio 2016 Marzo 2016 Aprile 2016 Maggio 2016 Giugno 2016 Luglio 2016 Agosto 2016 Settembre 2016 Ottobre 2016 Novembre 2016 Dicembre 2016 Gennaio 2017 Febbraio 2017 Marzo 2017 Aprile 2017 Maggio 2017 Giugno 2017 Luglio 2017 Agosto 2017 Settembre 2017 Ottobre 2017 Novembre 2017 Dicembre 2017 Gennaio 2018 Febbraio 2018 Marzo 2018 Aprile 2018 Maggio 2018 Giugno 2018 Luglio 2018 Agosto 2018 Settembre 2018 Ottobre 2018 Novembre 2018 Dicembre 2018 Gennaio 2019 Febbraio 2019 Marzo 2019 Aprile 2019 Maggio 2019 Giugno 2019 Luglio 2019 Agosto 2019 Settembre 2019 Ottobre 2019 Novembre 2019 Dicembre 2019 Gennaio 2020 Febbraio 2020 Marzo 2020 Aprile 2020 Maggio 2020 Giugno 2020 Luglio 2020 Agosto 2020 Settembre 2020 Ottobre 2020 Novembre 2020 Dicembre 2020 Gennaio 2021 Febbraio 2021 Marzo 2021 Aprile 2021 Maggio 2021 Giugno 2021 Luglio 2021 Agosto 2021 Settembre 2021 Ottobre 2021 Novembre 2021 Dicembre 2021
Gli articoli più cliccati

Fotografi: Home Page/Storico/fotografie (inverti l'ordine)

"i Di Fiore FOTOGRAFI sono i miei Fotografi"

Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.

Articolo del 25/01/2008 Pubblicato in fotografie Letto 7644 Volte

difiorefotografi - Caserta, Funari di Pontelatone: Villa Cammuso. Reportage - Matrimonio



clicca sulla foto
 

Articolo del 24/01/2008 Pubblicato in fotografie Letto 1363 Volte

difiorefotografi - Italy, Naples, Pompeii: reportage Wedding.

 

Articolo del 23/01/2008 Pubblicato in fotografie Letto 1144 Volte

difiorefotografi - Napoli, Pompei: la fede. Wedding - Matrimonio

 

Articolo del 22/01/2008 Pubblicato in fotografie Letto 1344 Volte

difiorefotografi - Napoli, Pompei: l'uscita. Wedding - Matrimonio

 

Articolo del 21/01/2008 Pubblicato in fotografie Letto 906 Volte

difiorefotografi - Napoli: Dietro le quinte.

 

Articolo del 20/01/2008 Pubblicato in fotografie Letto 1162 Volte

difiorefotografi - Napoli, Portici: Alessia e le amiche. Wedding - Matrimonio

 

Articolo del 19/01/2008 Pubblicato in fotografie Letto 1133 Volte

difiorefotografi - Napoli, Amalfi: passeggiata sulla darsena. Wedding - Matrimonio

 

Articolo del 18/01/2008 Pubblicato in fotografie Letto 1081 Volte

difiorefotografi - Napoli, Pompei: lo sguardo della bambina. Wedding - Matrimonio

 

Articolo del 18/01/2008 Pubblicato in fotografie Letto 895 Volte

difiorefotografi - Napoli, veduta Costiera Sorrentina dal colle san Alfonso. Wedding

 

Articolo del 18/01/2008 Pubblicato in fotografie Letto 3983 Volte

difiorefotografi - Napoli, Torre del Greco: Colle san Alfonso. Wedding - Matrimonio

 

Articolo del 18/01/2008 Pubblicato in fotografie Letto 1397 Volte

difiorefotografi - Napoli, Portici: Antonio e Rosalia. Wedding - Matrimonio

 

Articolo del 17/01/2008 Pubblicato in fotografie Letto 1959 Volte

difiorefotografi - Napoli, Pompei: Ivana sorridente. Wedding - Matrimonio

 

Articolo del 16/01/2008 Pubblicato in fotografie Letto 3841 Volte

difiorefotografi - Napoli, Posillipo: Giuseppe e Carmen sposi a Villa Fattorusso. Wedding - Matrimonio

 

Articolo del 15/01/2008 Pubblicato in fotografie Letto 973 Volte

difiorefotografi - Benevento, Sant'Agata De' Goti: la bicicletta...

 

Articolo del 14/01/2008 Pubblicato in fotografie Letto 1729 Volte

difiorefotografi - Napoli, Ercolano: L'arrivo degli sposi a Villa Signorini. Wedding - Matrimonio

 

Articolo del 12/01/2008 Pubblicato in fotografie Letto 4082 Volte

difiorefotografi - Italy, Salerno, Ravello: Reportage Villa Cimbrone. Wedding - Matrimonio




The History of Villa Cimbrone

The Villa has been home to many famous names from the world of art, science and politics. It was a meeting place of the English on the Amalfi coast and for the famous London Bloomsbury set. To mention just a few illustrious guests: E.M. Forster, Lytton Strachey, Keynes, Henry Moore, Elliot, Crick, Piaget, Virginia Woolf, D.H. Lawrence, the Duke and Duchess of Kent and Winston Churchill. It was the setting for the famous elopement of actress Greta Garbo and Leopold Stokowsky and has also played host to many important scientific and medical meetings at an international level.
Reliable notes about Villa Cimbrone exist since around the eleventh century and they merge with those of the golden age of Ravello. The origins of its name derive from the rocky ridge on which it stands known as ‘cimbronium’. As a patrician villa, it belonged to a noble family called Accongiogioco and then to the Fusco, a wealthy and influential family related to the Pitti of Florence and the Angio of Naples. Around the seventeenth century, the fate of the villa becomes unclear. At some stage it became an integral part of a nearby monastery of the Santa Chiara, hence the papal coat of arms of Cardinal Della Rovere placed at the top of the old entrance gate. There was a church in the vicinity, known as S. Angelo de Cimbrone also owned by the Fusco’s in 1291. At the end of the nineteenth century, Ernest William Beckett, an illustrious English gentleman later known as Lord Grimthorpe, fell desperately in love with the villa while on the Grand Tour, searching for the roots of Western history and culture. In 1904, he purchased it from the Amici’s of Atrani who had inherited the villa in the second half of the nineteenth century.
Inspired by the deep affection he felt for the villa, he decided to make it come alive again by transforming it into a splendid jewel and the most gorgeous place in the world. He was assisted in the fulfilment of this dream by an inhabitant in Ravello, Nicola Mansi, whom he had met in England and to who he entrusted the completion of the renovation work. Nicola was a creative personality who was able to manifest the vision of his client. The resulting garden was praised in the nineteenth century by Gregorovius in his notes as ‘incomparable…where the most beautiful flowers you can imagine flourished, coming from numerous plants of the South… redesigned and enriched with countless…ornamental features, small temples, pavilions, bronze and stone statues’. Lord Grimthorpe availed himself of a French botanist for the choice of the trees and cultivation of flower beds. According to recent studies, it is believed that the English botanist Vita Sackville-West – a friend of one of Beckett’s daughters – may have participated in the planning of the garden. She was in turn a friend and admirer of the famous gardening expert Gertrude Jekyll, whose numerous books are kept in the Villa’s private library.
A few years ago, the Villa’s frescoed halls and historical rooms became a renowned hotel, under the expert guidance of the Vuilleumier family,who had owned the property as a private house for many years previously. It is here that important personalities stay in search of exclusivity and blissful peace. Thanks to the unique atmosphere of the place, the refined service, and the direct management of its owners, visitors are made to feel like guests in a private house. The splendid gardens, and the rooms, with their ancient stone fireplaces provide an ideal setting for conventions, ceremonies and meetings as well as the perfect place for private respite and pampering.

fonte: www.villacimbrone.com
 

Articolo del 11/01/2008 Pubblicato in fotografie Letto 2594 Volte

difiorefotografi - Napoli, Posillipo, Villa Fattorusso: Peppe e Carmen. Wedding - Matrimonio

 

Articolo del 10/01/2008 Pubblicato in fotografie Letto 1274 Volte

difiorefotografi - Salerno, Positano: Gli sposi in macchina. Wedding - Matrimonio.

 

Articolo del 09/01/2008 Pubblicato in fotografie Letto 9689 Volte

difiorefotografi - Salerno, Vietri, località Raito: Matrimonio Hotel Raito. Wedding

 

Articolo del 08/01/2008 Pubblicato in fotografie Letto 1364 Volte

difiorefotografi - Napoli, Torre del Greco: Matrimonio a Villa Balke. Particolari e Attimi.

 


Ci sono 673 persone collegate