Una frase per voi

Se passa un giorno in cui non ho fatto qualcosa legato alla fotografia, Ŕ come se avessi trascurato qualcosa di essenziale. ╚ come se mi fossi dimenticato di svegliarmi.
Richard Avedon

Chi ci segue


Ci sono 251 persone collegate

Cerca sul nostro sito:

 

Fotografi: Home Page/Articolo

"i Di Fiore FOTOGRAFI sono i miei Fotografi"

Articolo del 30/10/2010 Pubblicato in fotografie Letto 3263 Volte

difiorefotografi. castello medievale, castellammare di stabia, napoli. men¨ particolare. asado argentino. moda e novitÓ matrimonio.






CLICCA SULLA FOTO

Molte coppie di sposi, negli ultimi anni stanno preferendo l'asado, la "carne argentina" alla tradizionale portata di pesce da inserire nel menù del matrimonio.
Le tradizioni, quindi, si rinnovano senza perdere il loro valore, avvicinandoci ad un piatto che è molto più di quel che sembra, è rappresentativo di un popolo e delle sue usanze, oltre ad essere una vera prelibatezza in fatto di sapore.

La carne Argentina, inoltre, offre anche agli sposi e ai loro ospiti un vero e proprio "spettacolo" durante il matrimonio. Questa pietanza, infatti, non viene normalmente servita ai tavoli dalle cucine del ristorante, come le altre portate del matrimonio. Richiede una lunga e accurata preparazione e una persona esperta che sappia come prepararla e servirla.
Leggiamo su
elargentinoasti.it , ristorante tipico Argentino, "...La cerimonia dell’asado ha un protagonista principale: “el asador”: è il capo della griglia, quello che accende il fuoco, sceglie la carne e il tempo di cottura. Solo lui conosce i segreti e le tecniche per un’accurata preparazione della carne e, nonostante in materia di grigliate tutti gli argentini asseriscono essere esperti, sono pochi quelli che al momento della verità meritano il tradizionale applauso". Quindi è importante affidarsi a professionisti che sappiano come gestire la pietanza e la cerimonia, rendendo originale e indimenticabile il vostro ricevimento di nozze.

Seguite in "real time" i "Di Fiore FOTOGRAFI" cliccando qui!

Aggiungi un commento




I commenti sono disabilitati.